Ogni prodotto Windows ha un ciclo di vita. Il ciclo di vita ha inizio quando il prodotto viene rilasciato sul mercato e termina quando non è più supportato. L’11 aprile scorso è terminato dopo 10 anni dall’uscita, è terminato il supporto per Windows Vista. Sarà comunque possibile continuare ad utilizzare il sistema operativo, ma Microsoft non si occuperà più di chiudere alcuna falla di sicurezza, esponendo quindi il PC a rischi. Il suggerimento, quindi, è quello di passare ad utilizzare un sistema operativo più recente, Windows 7, Windows 8, Windows 8.1 o ancor meglio Windows 10. Essendo Windows Vista il peggior sistema operativo mai uscito da casa Microsoft, la maggior parte degli utenti hanno già provveduto ad aggiornare il proprio PC ad un sistema più recente (o spesso facendo downgrade a Windows XP, non supportato ormai da anni). Se invece fai parti della minoranza che ancora utilizza questo sistema operativo è arrivato il momento di salutarlo definitivamente. L’operazione sarà rapida, economica ed indolore, anzi, il tuo PC ti ringrazierà. I sistemi operativi più recenti, Windows 10 in primis, sono molto più leggeri ed ottimizzati quindi su PC anche datati grazie all’aggiornamento del sistema la velocità del PC migliorerà nettamente. Portaci il tuo PC con Windows Vista e in pochissimo tempo gli ridaremo nuova vita, e non temere di perdere i tuoi dati! Saranno interamente trasferiti una volta aggiornato.
Scroll to Top